La solitudine degli anzian

Foto di Luciana Trappolino“

La solitudine degli anziani”: uno dei maggiori problemi che colpisce gli anziani è la solitudine, specialmente quando la famiglia, e in particolar modo i figli, per cause legate al lavoro, ai tanti impegni giornalieri, abbandonano l’anziano a sé stesso, spesso delegando la casa di riposo alla sua cura. 
La sensazione di abbandono non solo a livello fisico ma anche psicologico può causare uno stato di profonda vulnerabilità nell’anziano, che non sentendosi più utili né dal punto di vista lavorativo né da quello affettivo finisce per ammalarsi: le conseguenze di questo abbandono possono portare infatti la persona anziana alla depressione e all’isolamento sociale.
In questo caso sarebbe compito delle case di riposo di far si che tutto ciò non accada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *