Piazzale Maslax

Foto terza classificata – Foto di Jessica Guidi

A Roma veniva transennato il Baobab Experience a Piazzale Maslax sulla Tiburtina, un presidio/tendopoli di accoglienza e sostegno per i migranti, gestito da cittadini volontari. Per evitare che gli sfollati una volta sgomberati ritornassero a occupare il presidio, la “soluzione” divenne un atto di segregazione con la costruzione di un muro recintato intorno alla tendopoli, , anticamera all’ennesimo sgombero del 13 novembre.